UNIVERSELLES LEBEN e.V. – 24. February 2014, 22:34
URL: http://www.universelles-leben.org/cms/?id=651&L=2


Voi siete il sale della terra

6. Voi siete il sale della terra, perché ogni sacrificio dovrà essere salato, ma se il sale ha perso il suo sapore, con che cosa si dovrà salare? A null'altro servirà se non ad essere gettato e calpestato coi piedi. (Cap. 25, 6)

                         Il Cristo chiarisce, rettifica
                         ed approfondisce la parola

I giusti sono il sale della terra.
Essi denunceranno continuamente i soprusi di questo mondo e metteranno il dito nella piaga del peccato; infatti in questo mondo, ancora peccaminoso, sono state e vengono commesse molte iniquità e molti uomini ne sono divenuti vittime a causa del Vangelo.

I giusti, che divennero vittime, dovranno essere riabilitati da uomini e donne retti, perché tutto dovrà divenire manifesto tramite il sale della terra. Ora, nel periodo degli sconvolgimenti dal vecchio mondo peccaminoso alla Nuova Epoca, l'epoca di luce, i retti porteranno alla luce l'ingiustizia e la renderanno manifesta, affinché coloro che hanno compiuto ingiustizia abbiano a riconoscersi e a pentirsene.

Voi giusti, che siete il sale della terra, fate tuttavia attenzione che questo sale non perda il suo sapore, ossia vedete di permanere nella giustizia e di non farvi trarre in inganno. Infatti, chi dovrebbe portare la giustizia in questo mondo e chi dovrebbe denunciare i soprusi ed i peccati che gli uomini hanno commesso? Solo coloro che conoscono il Mio nome e che sono segnati nel libro dell'agnello.

Chi non è più il sale della terra passa tra le fila di coloro che hanno abusato ed abusano del Mio nome per i loro scopi e che hanno perseguitato, calunniato ed ucciso i giusti.

Se il sale della terra perde il suo sapore e l'uomo disprezza il suo prossimo, costui soccomberà alle proprie cause. Espresso con un'immagine: egli calpesterà se stesso. Le sue cause non espiate richiameranno malattie, infermità e sofferenze. L'anima povera di luce languirà e proverà sul proprio corpo dell'anima ciò che ha provocato al suo prossimo.

 

avanti / indietro

Il Discorso della Montagna

Il Discorso della Montagna

Un tempo il Cristo, in veste di Gesù di Nazaret ci donò il Discorso della Montagna e nella nostra epoca lo spiega e lo approfondisce attraverso la Sua parola profetica nella grande opera di rivelazione: »Questa è la mia parola, Alfa e Omega, il Vangelo di Gesù, la rivelazione del Cristo conosciuta oggi dai veri cristiani in tutto il mondo«

Questo testo è reperibile anche in forma di libro: »Il Discorso della Montagna«
Potete ordinare il libro a questo sito: www.libri-vita-universale.com